22 Febbraio-Una bella giornata di lotta notav-noTerzoValico

notav2Circa 300 Notav-TerzoValico hanno partecipato a Genova alla giornata di mobilitazione in solidarietà a Chiara, Mattia, Claudio e Niccolò e contro il TAV, a dire forte e chiaro che “terrorista è chi devasta e militarizza i territori”.
Il nutrito presidio informativo, con mostre e banchetti, nella centralissima P.zza San Lorenzo si è trasformato in un corteo che ha attraversato le vie centrali di Genova fino alla sede delle FS, diretti responsabili della distruzione ad alta velocità dei nostri territori, nella vicinanze della blindatissima Stazione di P.Principe. La sede delle FS è stata “cantierizzata” dai valpolceverini con reti, cartelli, sacchi, birilli e calcinacci, chiudendo tra la porta d’ingresso e la strada il folto gruppo di dirigenti notav6della Questura. Contemporaneamente un grosso striscione veniva calato dal Ponte Monumentale che sovrasta via XX settembre con tanto di spettacolo pirotecnico ad illuminare tutto il calore, la vicinanza e la solidarietà ai quattro ragazzi arrestati portata oggi in piazza a Genova dai No Tav Terzo Valico. Intanto a Pozzolo Formigaro, i No Tav del Basso Piemonte hanno abbattutto i 6 km di recinzioni del costruendo cantiere di Cascina Ramellotta. 

Oltre 50 città mobilitate, un’infinità di territori a praticare il “no tav” dal Col di Tenda alla Sicilia, momenti di lotta anche all’estero, dalla Grecia alla Francia.Una bella giornata contril TAV e il Terzo Valico anche a Genova ! Liberi tutti!

La grande giornata di lotta in tutta Italia
Le dirette da Radio Black Out

This entry was posted in INIZIATIVE, NEWS and tagged , , , , , , . Bookmark the permalink.