Blocco lavori COCIV ad Arquata Scrivia- Diretta

6Ieri alcuni operai del COCIV si sono presentati su uno dei terreni difesi dal movimento no tav terzo valico il 30 luglio, per compiere i primi lavori di recinzione. Uno dei terreni sotto esproprio ma non formalmente espropriati, per internderci.

da stamattina alle 8 un gruppo di no tav di è diretto sul terreno bloccando gli operai di COCIV e i lavori.

Di seguito la diretta della mattinata di blocco, da notavterzovalico.info:

13.00: Si e’ conclusa dopo 5 ore di blocco la giornata di lotta a Libarna.sul sito http://www.notavterzovalico.info  seguira’ commento

12.00: Il blocco continua, del verbale di esproprio neanche l’ombra . Il Cociv non è in grado di mostrare il verbale di esproprio (mai avvenuto)

10.00: Anche la digos col suo proverbiale ritardo arriva sul posto. Il blocco continua

9.30: Cociv non e’ in grado di fornire la documentazione di avvenuto esproprio. Che strano!

9.30: Il blocco a Libarna prosegue. Sul posto i carabinieri di Serravalle

9.00: Prosegue il blocco dei lavori di recinzione di un terreno non espropriato a Libarna

8.00: Il blocco è a Libarna nel bosco di Moriassi…chi può si rechi sul posto! Bloccati lavori in un terreno non espropriato a Libarna – operai di Cociv costretti a fermarsi

8.00: I hanno bloccato ora a Libarna i lavori di recinzione di un terreno che Cociv non è riuscito ad espropriare il 30 luglio

This entry was posted in INIZIATIVE and tagged , , , , . Bookmark the permalink.