BLOCCATI GLI ESPROPRI IN BASSO PIEMONTE

espropri-21-ottobreNessuna traccia del COCIV oggi a Tortona e Novi Ligure. I no tav terzo valico erano pronti ad accoglierli con i badili usati dopo l’alluvione, ma i tecnici del consorzio costruttore dell’alta velocità non si sono presentati. A meno di novità, prossima resistenza agli espropri il 19 Novembre ad Arquata Scrivia, da una veloce analisi della situazione sarà una giornata impegnativa. Iniziamo fin sa subito ad organizzare la resistenza per la difesa del terreno del presidio no tav di Radimero, l’appello è rivolto a tutti i no tav e solidali a venire e prepararsi a una giornata di lotta. a breve tutte le informazioni e novità.

h 21: I blocchi continuano a Novi e Tortona. Anche oggi del Cociv nessuna traccia fino alla vittoria

h 17 : Mancano pochi minuti all’orario previsto per l’esproprio – Cresce il numero di alla Pieve

h 17 :Cociv fissa un esproprio a pochi giorni dall’alluvione – Vi aspettiamo con i badili in mano!

h 16: I attendono l’arrivo del Cociv anche a Tortona! Gli sciacalli del Cociv non passeranno!

h 15.30: Esproprio previsto alle 17.30. – i aspettano il Cociv con i badili usati dopo l’alluvione

This entry was posted in INIZIATIVE and tagged , , , , , . Bookmark the permalink.